PETRU'S  Jack Russell Kennel

 

L’EMOZIONE DI AVERLO IN CASA ﷯Un nuovo cucciolo in casa è una vera emozione. Ma per lui i primi giorni sono delicati ed è molto importante dedicargli le giuste cure e attenzioni,affinchè si ambienti bene e si abitui alla sua nuova vita. PREPARATIVI PER ACCOGLIERLO Scegli di portare a casa il cucciolo all’inizio del week end o in un momento in cui potrai passare qualche giorno con lui. I primi tre giorni possono essere stressanti e impegnativi per il tuo piccolo amico, che per la prima volta si trova senza i suoi fratelli e la sua mamma, solo e in un ambente sconosciuto. La tua presenza è fondamentale per rassicurarlo e aiutarlo ad abituarsi al cambiamento. Fargli trovare tutto ciò di cui ha bisogno per le sue prime esigenze. Il paragrafo “il necessario” ti farà da guida sugli acquisti da fare: mentre per alcuni puoi aspettare che il cucciolo sia a casa, altri, come le ciotole e la cuccia, sono indispensabili fin dalle prime ore. Prepara la tua casa: elimina tutto quello che potrebbe causare danno (v. paragrafo “Sicurezza in casa”) o disagio al cucciolo. L’arredamento dovrebbe essere semplice, senza troppe suppellettili che potrebbero catturare la sua curiosità o intralciare il suo cammino. Col tempo, potrai inserirle di nuovamente. Inizia a pensare al nome da darli: sceglierlo è divertente, ma per decidere quale sarà quello giusto, aspetta di avere il cucciolo in casa. Guardalo, toccalo ascoltalo e segui il suo istinto: troverai certamente il nome preferito per lui! Una volta scelto il nome, insegnalo al cucciolo fin da subito. Quando lui comincerà a guardarti, pronuncialo, e se viene verso di te ripetilo, accompagnandolo con delle carezze. Presto si abituerà al suono di quella parola: imparerà che quel nome significa molto per voi due e si sentirà più tranquillo. IL NECESSARIO - La Cuccia ﷯Dopo la nascita, il cucciolo trascorre ogni momento con la sua mamma e i suoi fratelli. Ora, nella nuova casa, sta facendo conoscenza con qualcosa di completamente nuovo: i suoi compagni di vita futura. Tutto questo richiede un periodo di adattamento. Una cuccia tutta per lui lo aiuta ad abituarsi alla nuova realtà, dandogli la possibilità di trovare un suo angolino nel quale sentirsi al sicuro, dormire e sonnecchiare. Per questo è importante che la cuccia sia adeguata alle sue dimensioni, in un luogo della casa tranquillo ma non isolato, perché ai cuccioli piace un mondo sentirsi parte della famiglia. Puoi mettere all’interno una copertina e un giochino, che lo faranno sentire caldo e protetto. ﷯Le ciotole Scegli quelle facili da pulire: in plastica o acciaio e abbastanza pesanti da non capovolgersi. Porta il cucciolo alle ciotole in modo che impari presto dove trovarle. E ricorda che una ciotola d’acqua fresca a disposizione non deve mai mancare. ﷯Il collare e il guinzaglio Prima inizi ad abituarlo a passeggiare con collare e guinzaglio, meglio è. Per scegliere un collare della giusta grandezza, basta misurare la circonferenza delcollo e aggiungere 5 cm. I più adatti ai cuccioli sono quelli in pelle o in nylon morbido. Anche il guinzaglio deve essere della misura giusta, circa 120 cm. Abitua il tuo cucciolo a seguirti attirandolo con un giochino. La prima posizione che va insegnata è stare fermo e calmo quando è al guinzaglio, premiandolo con una carezza. Se invece gli metti collare e guinzaglio, aspetti che lui si muova e cominci a seguirlo, gli insegnerai solo a tirare di fronte a te! Ricorda sempre di utilizzare un tono di voce gentile quando chiedi un esercizio al cucciolo e di premiarlo con vezzi e carezze per tranquillizzarlo. ﷯LA SICUREZZA IN CASA I cuccioli sono come bambini: sono curiosi e toccano tutto, senza rendersi conto dei pericoli. Per rendere sicura casa tua, bastano pochi accorgimenti:stendi tappeti per evitare che il cucciolo scivoli sui pavimenti incerati, metti un cancelletto per impedirgli di salire e scendere le scale ripide. Elimina, almeno per i primi tempi, i soprammobili e gli oggetti che si possono rompere facilmente. Attenzione anche ai fili elettrici e alle lampade a stelo. ﷯Prodotti tossici Detersivi, disinfettanti, fertilizzanti per le piante ma anche farmaci e prodotti cosmetici, spesso contenuti in flaconi e scatole che catturano la sua attenzione, vanno tenuti fuori dalla sua portata. Per esempio, dentro armadi e cassetti o su scaffali altri. In caso di contatto con una di queste sostanze rivolgiti immediatamente al veterinario. ﷯Piante nocive Alcune tra le più comuni piante d’appartamento come l’azalea, l’oleandro, il narciso, il ficus beniamino, sono tossiche. Per non correre rischi, allontanale da casa finchè il cucciolo non sarà un po’ più maturo e disciplinato. ﷯Oggetti potenzialmente pericolosi Chiodi, viti, nastri, bottoni, forbicine sono assolutamente familiari a noi ma potenzialmente pericolosi per il cucciolo. Non lasciarli mai in giro!!!! ﷯Porte e finestre Fai attenzione alle finestre aperte e ai balconi di casa.

 

petrusjackrussell@gmail.com

 

cell. 339.17.24.732