PETRU'S  Jack Russell Kennel

 

﷯PICCOLO PRONTO SOCCORSO In caso di emergenza, ancora prima di rivolgersi al veterinario, è bene restare calmi e sapere cosa fare. Ecco alcuni utili consigli. Affogamento Tieni il cucciolo sollevato a testa in giù per 10-15 secondi. Se la sai fare, effettua la respirazione artificiale e la respirazione cardiopolmonare. Avvolgilo in una coperta e raggiungi subito il primo veterinario disponibile. Bruciature Raffredda la parte con acqua corrente. Se si tratta di bruciature lievi (pelle arrossata e pelo bruciacchiato) applica una pomata specifica; se è una bruciatura chimica o più profonda non applicare nulla. In ogni caso vai subito dal veterinario Colpo di calore Noterai respiro affannoso, febbre ed eventualmente collasso. Abbassa la temperatura corporea bagnando il cucciolo oppure immergendolo in una vasca per qualche minuto. Applica del ghiaccio sulla testa e corri dal veterinario Emorragia Applica sulla ferita una garza sterile e comprimi. Se il sanguinamento persiste, applica ulteriori garze senza mai togliere le precedenti e, nel frattempo, corri dal veterinario. Ferite agli occhi Non tentare di togliere un eventuale corpo estraneo. L’unica cosa che può fare è cercare subito di evitare che si gratti da solo e portalo dal veterinario. Fratture Verifica subito che non ci siano ferite e, nel caso ci siano, comprimile con garze o altro tessuto pulito. Cerca di immobilizzare l’arto e recati immediatamente dal veterinario. Ingestione di corpi estranei Se il cane è di piccola taglia, puoi cercare di far espellere il corpo estraneo con piccoli colpi al torace, tenendolo per le zampe posteriori. Se è di taglia più grande, aiutati tenendolo rovesciato sulla spalla. Contatta comunque con urgenza un veterinario. IN CASO DI…. Il kit da tenere in casa Tieni sempre a portata di mano: garze e bende sterili, cerotti, acqua ossigenata o altro disinfettante esterno per piccole medicazioni; pinzette per rimuovere spine, pezzetti di vetro o zecche. Come eseguire una fasciatura Copri la ferita con una garza sterile e avvolgila con strisce di garza o di altro tessuto pulito. Stringi forte ma non eccessivamente, per non bloccare la circolazione del sangue. Come trasportare un cucciolo ferito Se sospetti un forte trauma con lesioni interne, fai scivolare delicatamente il cucciolo su una superficie rigida (una tavola o asse), ma se non hai altro a disposizione usa una coperta. Spaventato e dolorante, il cucciolo potrebbe mordere; se non possiedi una museruola avvolgigli il muso in una sciarpa o un pezzo di tessuto morbido (in caso di vomito non farlo). Ingestione di sostanze tossiche Chiama il veterinario e informalo sul tipo di sostanza ingerita. E’ sconsigliabile provocare il vomito perché può portare la sostanza tossica nuovamente nella bocca e nell’esofago. Puoi tentare di far bere il cane, ma evita di dargli del cibo. Reazioni allergiche Potresti notare lacrimazione eccessiva, muso gonfio, starnuti, fino alla dispnea e alla perdita dei sensi. Porta subito il cucciolo dal veterinario. Scossa elettrica Purtroppo può accadere che il cucciolo rosicchi i fili elettrici. Per prima cosa metti lui e te in sicurezza togliendo la corrente. Poi avvicinati, utilizza un bastone in legno (mai le mani) per staccare il cucciolo dal filo e corri dal veterinario.

 

petrusjackrussell@gmail.com

 

cell. 339.17.24.732